LA RICERCA DELL’ ISPIRAZIONE

Un problema di molti scrittori, o aspiranti tali, è la ricerca dell’ispirazione. Quante volte hai sentito scrittori dire: «in questo periodo non mi sento ispirato!» Io, da editore, tantissime volte.

L’ispirazione è come una donna che si ritrae se incalzata aggressivamente. Va sedotta lentamente, finché si lascia andare. Quindi cerca di evitare le forzature.

 

SCOPRI GRATUITAMENTE IL MANUALE

 

 

 

SEGRETO: Non cercare forzatamente l’ispirazione.

  • La prima parola che ti viene in mente è quella che devi seguire.

 

ESERCIZIO

 

  • Prova a fidarti davvero e scrivi un breve racconto o una poesia che siano in qualche modo ispirati dalla parola che ti è saltata in mente. Non avere fretta, cerca di fare silenzio in te stesso lasciandoti trastullare, andando alla deriva sulle correnti dell’anima; attendi che il pesce abissale abbocchi da solo all’amo della penna. Cerca l’armonia tra le parole altrimenti la tua composizione non avrà senso.
  • Fai questo esercizio più volte, prima di andare avanti nella lettura.

 

La scrittura deve essere libertà, non schiava delle gabbie che c’impone la società. In questa prima fase serve liberarsi e non pensare. Ovviamente più andremo avanti più questo corso ti insegnerà le tecniche e le cosiddette “gabbie”, però tu sarai in grado di riconoscere, utilizzarle e sfruttarle a tuo vantaggio senza rimanerne schiavo.

 

Vuoi approfondire?

 

QUI TROVI IN PRELANCIO LA VERSIONE IN EBOOK 

 

 QUI TROVI IN PRELANCIO LA VERSIONE CARTACEA

 

Tutti i nostri libri li trovate su YOUSHO

REGISTRATI DA QUI A YOUSHO 

successivamente scarica l’app e inserisci le credenziali con le quali ti sei registrato 

#sbloccalapp #yousho #yousherpro #scrivocreativo PLBX

 

Share This